reset

La polizza assicurativa per la tua casa vacanze in Sicilia

Linee guida nello scegliere la polizza assicurativa per la tua casa vacanze in Sicilia

La polizza assicurativa per la tua casa vacanze in Sicilia

Quando si sceglie l'assicurazione per una casa vacanze, è bene assicurarsi che la polizza copra oltre all’uso familiare, anche la locazione destinata per l’appunto ad uso vacanza.

Oltre all’assicurazione sull’immobile ed i suoi interni è necessaria un’assicurazione di responsabilità pubblica, che garantisca una protezione in caso di eventuali problemi legali associati alla locazione della casa vacanza.

I punti seguenti rappresentano una linea guida da seguire al momento di scegliere la polizza assicurativa per la vostra casa vacanze in Sicilia:

 

Polizza assicurativa sull’immobile e gli interni

  • Questa polizza vi offre la stessa copertura che avete per la vostra prima casa e in caso di danni copre l'immobile e tutto ciò che in esso è contenuto.
  • L'assicurazione sull’immobile dovrebbe coprire il costo della ricostruzione della vostra proprietà e l'assicurazione sugli interni copre la vostra mobilia e gli effetti personali.
  • Verificare la presenza di eventuali specifiche misure di sicurezza necessarie – onde evitare che la vostra polizza risulti nulla.
  • Cercare una polizza che copra il furto senza forzature di porte e/o finestre ai fini di risultare coperti nel caso in cui le finestre vengano lasciate aperte.
  • Verificare che gli arredamenti esterni siano coperti dalla polizza così come gli arredamenti interni.
  • Le polizze dovrebbero coprire i danni accidentali ad opera degli ospiti e non solo del proprietario.
  • Verificare quanto tempo il vostro immobile può essere lasciato inoccupato senza che questo annulli la vostra copertura assicurativa.

 

Polizza di responsabilità pubblica

  • Questa polizza vi copre da ogni tipo di ricorso che l’ ospite possa fare contro di voi, nel caso in cui egli si infortunasse durante il soggiorno nella vostra casa vacanze.
  • Si raccomanda un indennizzo pari a circa 2 milioni di Euro.
  • Assicurarsi che la polizza di responsabilità pubblica si estenda fino a coprire la piscina e gli eventuali incidenti ad essa correlati.
  • Cercare una compagnia assicurativa che offra polizze su misura per case ad uso vacanze.
  • Alcune compagnie assicurative possono offrire copertura sulla perdita di guadagno in caso di incendi e/o di danni provocati da inondazioni. Assicurarsi di controllare le clausole scritte a caratteri minuscoli, poiché alcune polizze potrebbero coprire solo le prenotazioni già acquisite e non tener conto di eventuali prenotazioni che dovranno essere necessariamente cancellate dopo l'incidente.
  • Ricordate ai vostri ospiti che procurarsi la propria assicurazione viaggio per coprire eventuali cure mediche durante il soggiorno, è loro responsabilità. Assicurarsi di rendere questa condizione chiara sia durante la corrispondenza che sul contratto di prenotazione.
  • Se si decide di non affittare la propria casa vacanza, è tuttavia necessario scegliere la vostra polizza con molta cura. Molti assicuratori di immobili garantiscono una copertura fino a un certo numero di giorni di non-occupazione e superato questo periodo, di solito 30-60 giorni, la copertura potrebbe risultare nulla.