reset

Consigli di viaggio

Informazioni generali per viaggiare in Sicilia

Consigli di viaggio

I periodi più favorevoli per visitare la Sicilia sono la primavera e l'autunno se il tuo interesse è quello di fare degli itinerari turistico-culturali; in questo periodo trovi una piacevole temperatura e un caldo moderato.
La stagione estiva è sicuramente adatta per un turismo balneare; nei mesi di maggio, giugno e settembre si gode del bel tempo e le spiagge sono poco affollate; nei mesi di luglio e agosto in Sicilia fa molto caldo, è sicuramente il periodo più costoso e gran parte delle strutture ricettive alberghiere sono anzitempo prenotate.
Il periodo invernale è ideale per gli amanti della montagna e degli sport invernali come lo sci da praticare sulle Madonie o sull' Etna.
Presso gli uffici dell' ENIT (Ente Nazionale Italiano per il Turismo) sono disponibili tutte le informazioni utili per il turista.

Cosa portare

In Sicilia potrai acquistare tutto il necessario per la tua vacanza. Le parafarmacie e le farmacie offrono una vasta gamma di farmaci, articoli da bagno e più in generale materiale sanitario insieme con la consulenza di esperti; è consigliabile portar con sé la prescrizione medica in caso si necessiti di particolari farmaci.
Nella stagione estiva sono raccomandabili repellenti, zanzariere e protezione solare.
L'abbigliamento dipende dal periodo dell'anno in cui si visita l'isola e dalle attività che si intendono svolgere. Per le visite alle chiese è indicato un abbigliamento casto (shorts e spalle nude sono da escludere). E' consigliabile portate un maglione anche in estate per le serate più fresche o per chi ha scelto di alloggiare in montagna.
Eventuali attrezzature sportive, per il campeggio e per le escursioni possono essere facilmente acquistate o affitate in base alle esigenze.
Infine, è importante non dimenticare i documenti personali, quali: carta d'identità o passaporto, patente di guida , i biglietti di viaggio, i Travelers Cheques, carta di credito e/o bancomat, eventuali documenti assicurativi e fotocopie dei documenti personali e di viaggio (in caso di furto o smarrimento degli originali).

Viabilità

Soprattutto nelle grandi citta' della Sicilia, il traffico stradale può rappresentare una difficoltà, per chi preferisce spostarsi in automibile, nelle ore di punta e durante il weekend, ma anche prima e durante i periodi festivi.
Nel centro città e nelle cittadine siciliane è spesso difficile parcheggiare anche perchè molte zone sono chiuse al trafffico, ma nelle aree limitrofe è possibile trovare luoghi per il parcheggio a pagamento.

Pagamenti

In Sicilia puoi effettuare i tuoi pagamenti con carta di credito o bancomat dei maggiori circuiti bancari, ma è comunque preferibile disporre di moneta contante perchè non tutti gli esercizi commerciali dell'isola accettano pagamenti tramite carte elettroniche.
Ad ogni modo, assicurati di fare specifica richiesta per i metodi di pagamento prima di ordinare un pasto o prenotare un alloggio.

Orari di apertura

In Sicilia, soprattutto nei paesi dell'entroterra, gli orari di apertura di musei e chiese non sono sempre rispettati, possono variare in base al periodo o al sopraggiungere di problematiche di vario genere.
Nelle grandi città, negozi, ipermercati, farmacie, banche e altre istituzioni rispettano sempre più l'orario non stop. Il seguente schema potrebbe essere utilizzato come linea guida: le banche sono aperte dal Lunedi al Venerdì dalle 8:30 alle 13: 30; gli uffici postali sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 19:00 ed il sabato dalle 09:00 alle 13:30; le chiese di solito sono aperte dalle 8:00 o 9:00 sino alle 12 :00 e dalle 15:00 o 16:00 alle 18:00 o 20:00, esclusi i servizi religiosi.
I musei Nazionali (a gestione statale) sono solitamente aperti anche di Domenica pomeriggio. La maggior parte di essi chiudono per pranzo (dalle 13:00 alle 15:00 o 16:00), anche se sta diventando sempre più comune l'orario continuato dalle 09:00 alle 19:00; i negozi di abbigliamento dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00 ad esclusione del lunedì mattina che rimangono chiusi; i supermercati rispettano il medesimo orario ad esclusione del giorno di chiusura che è il mercoledì pomeriggio. I grandi magazzini e i centri commerciali sono aperti 7 giorni su 7 dalle 09:00 alle 20:00.

Viaggiatori disabili

La Sicilia è una meta turistica poco raccomandabile per i visitatori portatori di gravi disabilità, specie nei villaggi rurali o in alcuni paesi dell'entroterra; qui, difatti sono pochi gli alberghi e i musei con i parametri tecnici adeguati per una buona accessibilità ed una buona visitabilità. Bisogna certamente tener conto anche delle numerose strade inasfaltate e con i ciottoli, assolutamente impraticabili con una carrozzella a rotelle. Anche Taormina è disagevole per i viaggiatori disabili per le sue lunghe scalinate e salite ripide.
Alberghi, musei, gallerie, ristoranti ed uffici pubblici nelle città stanno via via adeguandosi al D.M. 236/89 che stabilisce i criteri minimi per l'abbattimento delle barriere architettoniche.
Il CO.IN (Cooperative Integrate Onlus), con sede in Roma (tel. 06 2326 9231, www.coinsociale.it) ed il sito www.disabili.com forniscono informazioni per il turismo accessibile dei viaggiatori disabili.